Notice: Trying to get property of non-object in /var/www/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26

Tanzania children school

Fare volontariato in viaggio e’ un ottimo modo per vedere il mondo e fare del bene. Guardiamo piu d vicino questo modo alternativo di viaggiare, cos’e’, come funziona e perche’ provare il volontariato inernazionale.

ENG🇬🇧

Ormai mi conoscete e sapete bene che viaggiare e’ la mia piu grande passione, e’ cio’ che mi da piu gioia e il modo migliore che conosco per imparare. Sono fortunata ad aver trasformato il viaggiare in un lavoro a tempo pieno, lavorando sia nell’industria del turismo che in quella dello sviluppo. Purtroppo pero’, piu viaggio e piu mi accorgo che il turismo e’ una questione alquanto delicata e complicata. Puo essere un bene enorme per i paesi in via di sviluppo ma puo essere anche incredibilmente distruttiva allo stesso tempo.

Oggi viaggiare e’ diventato facile e alla portata di tutti. Il turismo di massa si e’ sparso viralmente su quasi ogni angolo del pianeta, portandosi dietro i suoi McDonalds, gli autobus a due piani, i resort di lusso e gli innumerevoli selfie stick del cazzo. Molte persone viaggiano in maniera sterile e sigillata camminando percorsi pre-impacchettati non vivendo minimamente quello che e’ il cuore del paese visitato. Viaggiare non dovrebbe essere cosi, non dovrebbe essere una corsa a vedere tutti i siti UNESCO o a contare il numero di paesi visitati. Viaggiare per me va ben oltre gli hotel di lusso e i posti instagrammabili. Viaggiare per me riguarda la vita, la gente del posto e la loro cultura, quello che mangiano, come vivono, cosa sognano. Viaggiando dovremmo tutti portare a casa con noi qualcosa di nuovo lasciando qualcosa di buono alle spalle.

Ho deciso che ad ogni occasione che avro’ crechero’ di farvi vedere che ci sono modi di viaggiare molto piu responsabili, significativi e sostenibili, sperando di farvi vedere un altra faccia della medaglia. Non sono assolutamente un esperta in questo campo, recentemente ho lavorato con una ONG che si occupa di volontariato in Africa e voglio codividere le informazioni che ho raccolto con voi.

 

COS’E’ il VOLONTARIATO INTERNAZIONALE?

Fare volontariato in viaggio vuol dire lavorare in un paese straniero (spesso un paese in via di sviluppo) senza essere retribuiti per aiutare/dare il proprio contributo alle comunita’ locali o all’ambiente. Un viaggio di volontariato e’ un ottimo modo per vedere un nuovo paese immergendosi nella cultura del posto e avendo un impatto positivo sulla gente e l’ambiente. Ci sono molti tipi di organizzazioni che si occupano di volontariato e ci sono innumerevoli programmi in giro per il mondo che spaziano dall’istruzione, alla conservazione alla salute pubblica. Ci sono programmi a breve e lungo termine, si puo fare volontariato per una settimana o per anni, ovviamente maggiore e’ il periodo di operazione maggiore sara’ l’impatto creato.

VOLUNTEERING ABROAD

VOLONTARIATO INTERNAZIONALE – COME INIZIARE

Con così tante opzioni disponibili scegliere un programma non e’ cosi’ facile. Prima di tutto bisogna capire qual’e’ il programma giusto per te e che destinazioni offrono quel tipo di programma. Una volta capito quello e’ ora di considerare un paio di altre cose, la prima e’ capire se l’organizzazione e’ veramente etica.

RICERCA E CHIEDI DOMANDE 

Google e’ il tuo migliore amico! Ci sono molte controversie sul volontariato in viaggio e i viaggi solidali, e’ un argomento complicato. Anche se ci sono molte ONG e associazioni che fanno un ottimo lavoro, ce ne sono molte altre che operano in maniera sospetta e non etica. Per questo e’ importantissimo fare bene i compiti e fare una serie di ricerche sull’organizzazione a cui si e’ interessati.

Contattate l’organizzazione direttamente e fategli tutte le domande che vi servono per capire se sono legittimi o no (per esempio: Dove vanno i soldi che vi vengono dati? Cosa vi aspettate dai volontari? etc etc). Se non siete ancora convinti chiedete il contatto di volontari che hanno lavorato con loro in passato e chiedete direttamente a loro cosa pensano dell’esperienza con quell’organizzazione (oppure stalkate la pagina instagram dell’organizzazione, trovate qualche volontario che li abbia taggati e mandategli un DM!)

GRATIS O A PAGAMENTO?

Molti programmi di volontariato internazionale sono a pagamento. Quando si va a fare volontariato ci sono delle spese per l’organizzazione che vi ospita (vitto e alloggio, pick up all’aeroporto, staff che fa il training ai volontari etc etc) parte dei soldi richiesti va a coprire quelle spese mentre il resto solitamente dovrebbe andare a finanziare i vari progetti (se parliamo di una non-profit).

Ci sono molte opportunità low-cost e, anche se e’ molto piu difficile trovarli, ci sono dei programmi di volontariato gratuiti. “Gratis” pero’ e’ sempre un termine relativo, quando parliamo di ‘programmi di volontariato gratuiti’ solitamente vuol dire che l’organizzazione non vi fa pagare la quota di partecipazione ma dovete comunque pagare il vostro biglietto aereo, accomodazione, cibo e trasporti interni. A volte pero’, specialmente se si avete qualche capacita’ particolarmente utile, potrebbe esservi offerto vitto e alloggio e la vostra permanenza sarebbe su una base di scambio.

Capite cosa funziona meglio per voi e poi scegliete l’organizzazione che vi da piú good vibes!

 

INIZIATE A PIANIFICARE!

Una volta trovata l’organizzazione giusta prenotate il vostro viaggio e iniziate a sognare tutti i posti stupendi che vedrete e la gente fantastica che incontrerete. Come sempre non fa male imparare in anticipo qualcosina della cultura del posto che visiterete.

Buona avventura!

VOLUNTEERING ABROAD AFRICA 

RISORSE UTILI

GOOVERSEAS

FREEVOLUNTEERING

WWOOF

 

Buona fortuna e spero avrete un esperienza fantastica!

Avete avuto esperienze di volontariato in passato? Fatemi sapere!

(lasciate un commento tornando alla pagina in inglese)

 

LIKE THIS POST? PIN IT AND SHARE IT!

VOLUNTEERING ABROAD AFRICA